Connettiti con

Politica

Antonio Bonanno verso la vittoria Dati parziali: consenso oltre il 50%

Pubblicato

il

di Vittorio Fiorenza

Quando i dati sono ancora parziali, il vantaggio di Antonio Bonanno è netto. E –salvo clamorose rimonte– Biancavilla si dovrebbe svegliare con Bonanno come nuovo sindaco. A seguire, Carmelo Mignemi e poi Marco Vinicio Mastrocola. Un quadro che ricalca fedelmente le previsioni. Mentre scriviamo queste righe, quasi tre ore dopo la mezzanotte, le schede uscite da ogni urna hanno mostrato una tendenza pressoché costante con un vistoso distacco di Bonanno, rispetto agli altri due competitor di questa campagna elettorale.

Per l’esponente politico che fa riferimento a Salvo Pogliese, sostenuto da sei liste (tutto il Centrodestra con pezzi staccatisi dalla coalizione del sindaco uscente Giuseppe Glorioso), le percentuali, su dati parziali, vanno ben oltre il 50%. Sotto al 30 per Mignemi, riferimento di Luca Sammartino, proposto dal Pd e da due liste civiche. Il resto a Mastrocola, candidato del Movimento 5 Stelle. Se fino alla conclusione degli scrutini, le cose dovessero stabilizzarsi così, già da questa mattina Bonanno potrà lavorare al completamento della squadra di governo.

L’affluenza a Biancavilla si è fermata a quota 63,46% con 13.773 biancavillesi che sono andati a votare, rispetto ai 21.703 degli aventi diritto. Cinque anni fa (quando si è votato pure il lunedì) la percentuale definitiva dell’affluenza era stata del 72,95%. Un calo di 10 punti percentuali. Non poco, in una competizione comunale con un elettorato in genere motivato dalla conoscenza diretta dei candidati.

►I DATI UFFICIALI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Il sindaco Antonio Bonanno rieletto nel Consiglio regionale dell’Anci Sicilia

Scelta presa dall’assemblea congressuale dell’associazione che riunisce tutti i comuni dell’Isola

Pubblicato

il

Il sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, è stato rieletto nel Consiglio regionale di Anci Sicilia. Una scelta della dodicesima dell’associazione che raggruppa i 391 comuni dell’Isola.

“Sono davvero onorato – dice Bonanno – di continuare a rappresentare gli enti locali siciliani e di contribuire grazie all’Anci al miglioramento della qualità di vita dei cittadini e alla crescita dei nostri territori. Ringrazio i miei colleghi sindaci per la fiducia che hanno riposto in me”.

“Da primo cittadino di Biancavilla mi è offerta la possibilità di offrire il mio contributo all’Anci. Nel consiglio regionale – specifica Bonanno- continuerò a lavorare ancora di più per i nostri Comuni avendo cura di informare e coinvolgere tutti i cittadini siciliani”.

Il sindaco di Biancavilla ringrazia “il presidente uscente, Leoluca Orlando, per avere guidato Anci Sicilia con spirito combattivo. Al nuovo presidente Paolo Amenta auguro buon lavoro assicurandogli massima collaborazione”.

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili.