Connettiti con

Politica

Mario Cantarella: «A Biancavilla siamo il riferimento di Musumeci»

Pubblicato

il

Circa 3mila elettori hanno scritto il nome di Mario Cantarella, a fianco al simbolo di Forza Italia, a sostegno del candidato presidente Nello Musumeci. Di questi, 1680 sono usciti fuori dalle urne delle 20 sezioni di Biancavilla. Numeri non sufficienti per l’elezione al Palazzo dei Normanni.

Il commento dell’ex sindaco a conclusione della competizione elettorale è stato affidato ad un post sulla sua pagina Facebook: «Complimenti al neo Governatore Nello Musumeci. È la persona giusta per risollevare le sorti della Sicilia. Al neo Presidente, i migliori auguri di buon lavoro. Il nostro gruppo, che ha appoggiato e sostenuto Musumeci, è, e rimane, numeri alla mano, il punto di riferimento del neo Governatore a Biancavilla».

In un altro passaggio, Mario Cantarella sottolinea il suo impegno che lo ha visto tornare in una competizione elettorale dopo l’esperienza da primo cittadino di Biancavilla, conclusa nel 2008.

«Sono sceso in campo –ha scritto– con la passione, la voglia e lo spirito di sempre, circondato costantemente da un gruppo di amici che mi hanno aiutato, sostenuto e mi sono stati vicini in ogni iniziativa in questo mese intenso. Il risultato non è stato quello sperato ma su una cosa, credetemi, non ho, e non posso avere, rimpianti: ho messo tutto me stesso, non posso rimproverarmi nulla. Grazie di cuore a chi mi ha sostenuto in questa campagna elettorale. Grazie ai 3mila elettori che hanno creduto in me e che, sono sicuro, continueranno sempre a farlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti