Connettiti con

Video

Il “Giro” è passato, le buche restano: da via Turati il video di un lettore

Pubblicato

il

Buche, rattoppi e asfalto “ricamato” in lunghi tratti. Non soltanto una questione estetica ma innanzitutto di sicurezza di pedoni e soprattutto di coloro che guidano i ciclomotori. È lo scenario che si presenta in via Filippo Turati, come mostra questo video inviato a Biancavilla Oggi da un nostro lettore.

Da qui, ovviamente, il “Giro d’Italia” non è passato e, quindi, niente interventi in tutta fretta. I cittadini possono aspettare. Oppure sperare che la strada rientri nel percorso di un eventuale ritorno a Biancavilla della competizione sportiva. Eventualità su eventualità, insomma. Ma confidiamo nel prossimo “Giro”. Un auspicio più concreto della speranza di vedere realizzare un tappetino d’asfalto adeguato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. Una biancavillese

    12 Maggio 2017 at 17:20

    E tanto x cambiare….
    Questo scempio esemplare non sussiste “solo” a “Spartaviale” ….
    Non ci rimane che vergognarci,
    ( noi, o gli interessati addetti degli uffici comunali??!!! )
    e sperare in un evtl.
    ritorno di gara ciclistica……!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Video

Nevica su Biancavilla: il fascino dei fiocchi sul campanile della Chiesa Madre

Un freddo “San valentino” con temperature che, secondo le previsioni, dovrebbero scendere anche sotto lo zero

Pubblicato

il

Ondata di freddo sulla Sicilia. E a Biancavilla cadono giù i fiocchi di neve. Un freddo “San Valentino” con temperature che, secondo le previsioni, dovrebbero scendere anche sotto lo zero.

La vista verso il centro storico di Biancavilla, nelle immagini girate dal balcone di casa di un nostro lettore, parlano da sé. Lo strato bianco sulle tegole delle case, in primo piano.

Sullo sfondo, i fiocchi che cadono sul campanile della Chiesa Madre. Una cartolina che suscita sempre il suo fascino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili