Connettiti con

Associazionismo

Intesa fra tre associazioni di protezione civile e tutela ambientale

Pubblicato

il

protezione-civile-security-gepa

di Vittorio Fiorenza

È una “triplice alleanza” con l’obiettivo di operare in sinergia, in primis nel territorio biancavillese ma anche oltre, con propri mezzi e proprio personale, sia in situazioni di emergenza sia in attività ordinarie di sensibilizzazione e prevenzione. Il fronte operativo è quello della vigilanza ambientale e della protezione civile.

L’intesa è stata siglata fra tre associazioni di volontariato: la Onlus Protezione Civile Biancavilla, la Gepa (Guardie Eco-zoofile e di Protezione Ambientale) e la Protezione Civile Security. L’accordo è stato formalizzato nei locali della parrocchia dell’Idria con le firme dei tre rispettivi presidenti: Giuseppe Scandurra, Dino Petralia e Salvatore Mauceri.

«La pagina che oggi è stata scritta è particolarmente importante per le nostre associazioni. L’intesa che si è venuta a creare porterà sicuramente –specificano Scandurra, Petralia e Mauceri– buoni frutti, che a distanza di tempo raccoglieremo. Saremo dei “buoni vigilanti” verso i nostri concittadini, sperando di riuscire nel nostro grande progetto per la comunità. Un sentito grazie, fin da subito, al Parroco Padre Nicoletti, per aver messo a nostra disposizione i locali senza alcuna condizione».

I tre gruppi manterranno la loro autonomia e le loro specificità. Tra gli obiettivi prefissati, la formazione professionale degli aderenti, esercitazioni o campus di protezione civile volte alla verifica delle varie criticità, congressi e/o convegni rivolti alla cittadinanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Associazionismo

No all’abbandono degli animali: iniziativa Lions al plesso “Don Bosco”

All’incontro presenti anche il veterinario Giovanni Di Perna e l’associazione “Dammi la zampa”

Pubblicato

il

Iniziativa contro l’abbandono e il randagismo dei cani. Ad organizzarla, il Lions Club Adrano Bronte Biancavilla presso il 1° Circolo didattico “San Giovanni Bosco” di Biancavilla per gli alunni delle quinte classi.

Oltre alla presidente Lions, Graziella Portale, e alla dirigente scolastica, Nuccia D’Orto, è intervenuto Giovanni Scuderi, socio del club e componente del comitato distrettuale del tema di studio “Di Fido mi Fido”. Scuderi si è soffermato particolarmente su come amare, curare e proteggere gli animali domestici. Delll’importanza dell’assistenza igienico-sanitaria e delle tecniche e procedure da seguire ha parlato il veterinario Giovanni Di Perna.

Presenti diversi volontari dell’associazione animalista “Dammi la zampa” di Biancavilla che, con il responsabile Giosuè Cariola, hanno illustrato ai ragazzi gli obiettivi del loro servizio e trattato il concetto di adozione e affido. Presentati due bellissimi cuccioli assistiti dall’associazione che hanno reso ancora più partecipi gli alunni con domande e testimonianze delle tante esperienze da loro vissute in famiglia.

Ha chiuso l’incontro il referente Lions delle attività di servizio dell’area catanese Salvuccio Furnari, rilevando il carattere educativo dell’iniziativa che si contrappone alle notizie di atti di violenza e sevizie avvenuti in quest’ultimo periodo ed espresso i complimenti agli organizzatori dell’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti