Connettiti con

Cronaca

Cuccioli di cane dentro la borsa Intervengono la Lav e i vigili urbani

Pubblicato

il

borsa-con-dentro-cuccioli-di-cane

Episodio in un bar di Biancavilla. Il caso ha voluto che vi fossero due rappresentanti dell’associazione animalista. Possibile, ora, la denuncia per maltrattamento di animali.

 

di Vittorio Fiorenza

Era seduto ad un tavolino di un bar di Biancavilla con affianco una borsa, dentro la quale teneva due cuccioli di cane. Non proprio il massimo del confort per i cagnolini che, non a caso, si lamentavano. Una vicina di tavolo ha fatto notare al signore che forse non era il caso di trattare quei poveri animali in quel modo. La risposta, però, non sarebbe stata delle più civili.

Non sapeva, non poteva sapere, il signore, che la vicina di tavolo che lo aveva esortato ad avere un trattamento più adeguato nel rispetto di quei cuccioli, fosse Angelica Petrina, attivissima responsabile provinciale della Lega Antivivisezione. E non poteva sapere nemmeno che la persona in sua compagnia fosse l’avv. Pilar Castiglia, che è legale dell’associazione animalista.

L’accaduto non poteva, dunque, passare inosservato. Così, la responsabile Lav ha avvertito la polizia municipale di Biancavilla. Alcuni agenti sono arrivati poco dopo ed hanno inviato l’uomo a seguirli al comando, dove è stato identificato e redatto un verbale di accertamento dei fatti. L’associazione sta valutando adesso di presentare formale denuncia per presunto maltrattamento di animali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cronaca

Paura in via Pirandello: pochi attimi e l’auto è stata avvolta dalle fiamme

Distrutta una Lancia Y: intervento tempestivo dei Vigili del fuoco del Distaccamento di Adrano

Pubblicato

il

© Foto Biancavilla Oggi

Pochi attimi e l’auto è andata a fuoco. Una lancia Y stava percorrendo via Luigi Pirandello, nel quartiere “Sopra l’orto” di Biancavilla, quando il conducente si è accorto delle fiamme provenire dal vano motore.

Ha avuto il tempo di fermare il veicolo, abbandonare l’abitacolo e immediatamente il fuoco si è fatto consistente, sprigionando una colonna di fumo.

L’accaduto ha fatto riversare gli abitanti del quartiere in strada. Una telefonata al 115 ha allertato i Vigili del fuoco. Una squadra proveniente dal Distaccamento di Adrano è subito intervenuta, spegnendo le fiamme e ripristinando le condizioni di sicurezza sulla strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti