Connettiti con

Video

“Piano Terra”, il cortometraggio dei ragazzi del grest di “Cristo Re”

Pubblicato

il

da Youtube / Ramdom Produzioni

Chi l’ha detto che il grest è soltanto ballo, karaoke e animazione? Nella parrocchia “Cristo Re” di Biancavilla, tra le attività proposte vi è stata anche quella dei “cortometraggi”.

Così, ragazzi e ragazze si sono cimentati nei diversi ruoli di attori e attrici, registi, scenografi, operatori di ripresa, fonici, direttori della fotografia, addetti alla grafica e al montaggio. Il risultato dell’esperienza? Sono stati questi 15 minuti curati dal Cgs Life e Random Produzioni.

Un contometraggio, intitolato “Piano Terra”, che con la regia di Pieremanuele Sberni, il coordinamento di Michele Bellocchi, l’aiuto regia di Samuele Bellocchi, ha coinvolto: Gianmarco Sciacca, Andrea Zerbo, Michela Aiello, Daniele Galvagno, Alfio Santangelo, Salvo Furnari, Gabriel Corsaro, Noemi Gravagna, Alfio Soffia, Massimiliano Rubino, Federico Sant’Elena, Lorenzo Sberni, Antonio Distefano, Fabio Signorello e Stefano Ingrassia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Video

Cartolina da Biancavilla: l’Etna dà ancora spettacolo con sbuffi di lava

Ecco la visuale offerta dal palazzo di piazza Sgriccio

Pubblicato

il

La visuale è quella offerta dal palazzo di piazza Sgriccio, a Biancavilla. Ecco ancora un altro spettacolo dell’Etna. Una cartolina di fuoco con le immagini di Gian Marco Rapisarda.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che l’attività alle 23.30 circa si è ulteriormente intensificata, generando getti di lava alti fino a mille metri sopra il cratere di sud-est.

Tale attività ha prodotto una colonna eruttiva che si è alzata per diversi chilometri rispetto alla cima dell’Etna.

Durante questa attività ha avuto inizio un altro trabocco lavico dalla bocca della sella, alimentando un flusso lavico diretto verso sud-ovest. Dalle ore 00.15 si è avuta una repentina diminuzione della fontana di lava.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili