Connettiti con

In città

Esemplare di falco smarrito e finito su un balcone di via Umberto

Pubblicato

il

di Vittorio Fiorenza

falco in via Umberto

Il volatile “rifugiatosi” in un balcone di via Umberto

Serata movimentata in via Umberto, all’angolo con via Dottor Rizzo, in pieno centro storico di Biancavilla, per la presenza di un falco. Lo splendido esemplare sembrava spaventato e disorientato, ma non presentava in apparenza segni di ferite.

Il rapace, provvisto di anelletto identificativo, probabilmente sfuggito quindi al suo proprietario, si è appoggiato sulla ringhiera di un balcone.

Ma il raduno di una folla di curiosi (e di qualche ragazzino che ha acceso dei petardi), ha ulteriormente spaventato il volatile.

Un giovane appassionato ambientalista, Alessandro Rapisarda, con una coperta è riuscito pure ad immobilizzare l’animale appartenente ad una specie protetta.

Sul posto, sono intervenuti pure i vigili urbani. Per domani mattina, se nel frattempo il volatile non abbia preso il volo, dovrebbe essere previsto anche l’intervento della Forestale o della Protezione animali per metterlo in sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

Serata blues a Biancavilla con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley

Successo all’Etna Jazz club con il trio composto da Carlo Toninelli, Alfio Russo e Dario Tomaselli

Pubblicato

il

All’Etna Jazz club di Biancavilla un’altra avvincente serata all’insegna della buona musica. Protagonista, questa volta, il blues. Ospite della serata la band “Carlo blues trio”, che ha proposto un blues acustico e semi-acustico che attinge al blues delle origini, pur richiamando sonorità swing. Il risultato? Un sound genuino e spontaneo che rappresenta un’originale rivisitazione del classico.

La band è costituita da Carlo Toninelli (chitarre e voce), Alfio Russo (basso) e Dario Tomaselli (batteria).

Per loro, una sala gremita di appassionati biancavillesi e amanti della musica provenienti da tutta la provincia. Una chicca: in sala erano presenti ascoltatori provenienti dall’Argentina, dall’Austria e dal Messico, che hanno applaudito con entusiasmo e partecipazione alle proposte musicali offerte dalla serata ricca di pezzi-icone del blues.

Giancarlo Toninelli ha entusiasmato il pubblico con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley, coinvolgendo il pubblico anche con dinamiche musicali uniche nel loro genere.

Un altro successo del Jazz club biancavillese, diretto dalla prof.ssa Carmen Toscano, che già da tempo rappresenta un fiore all’occhiello del paese, espressione di cultura e vivacità intellettuale e musicale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili