Connettiti con

Politica

Mauro Mursia si è dimesso dal Consiglio Comunale: gli subentra Bonaccorsi

Decisione dell’esponente della lista “Bonanno Sindaco” dettata da accordi politici pre elettorali

Pubblicato

il

Turn over nel Consiglio Comunale di Biancavilla. Si è dimesso l’assessore Mauro Mursia, eletto alle scorse elezioni nella lista “Bonanno Sindaco” (con oltre 300 preferenze fu il più votato della lista). 

«La decisione – si legge nella lettera di dimissioni – è assunta nel rispetto dell’accordo pre-elettorale all’interno della nostra lista per dare la possibilità anche ad altri candidati di contribuire alla buona amministrazione della nostra città. Sono certo che chi mi sostituirà sarà all’altezza del ruolo che andrà a ricoprire: gli auguro buon lavoro».

A Mursia subentra il consigliere Salvatore Bonaccorsi, primo dei non eletti della lista.

«Continuerò con immutato entusiasmo – conclude il dimissionario Mursia – a dare il mio contributo all’amministrazione con in testa il sindaco Bonanno che in questi anni ha fatto tanto per la nostra amata città e, sono sicuro, continuerà il proprio impegno in favore dello sviluppo del nostro territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. Gianfranco

    15 Settembre 2021 at 22:50

    “La decisione è assunta nel rispetto degli accordi pre-elettorali…”

    Già citare il termine “rispetto” in un contesto simile è quantomeno bizzarro; sarebbe meglio pubblicare il calendario delle dimissioni e dei subentri a inizio mandato, in modo da risparmiare le pubblicazioni delle relative notizie.

    Continua la saga dell’assumificio, sempre più vigorosa col passare degli anni, della quale il Comune ne ha fatto un simbolo; aspettiamo di vederne il marchio sulla bandiera.

    Andrà tutto bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Il sindaco Antonio Bonanno rieletto nel Consiglio regionale dell’Anci Sicilia

Scelta presa dall’assemblea congressuale dell’associazione che riunisce tutti i comuni dell’Isola

Pubblicato

il

Il sindaco di Biancavilla, Antonio Bonanno, è stato rieletto nel Consiglio regionale di Anci Sicilia. Una scelta della dodicesima dell’associazione che raggruppa i 391 comuni dell’Isola.

“Sono davvero onorato – dice Bonanno – di continuare a rappresentare gli enti locali siciliani e di contribuire grazie all’Anci al miglioramento della qualità di vita dei cittadini e alla crescita dei nostri territori. Ringrazio i miei colleghi sindaci per la fiducia che hanno riposto in me”.

“Da primo cittadino di Biancavilla mi è offerta la possibilità di offrire il mio contributo all’Anci. Nel consiglio regionale – specifica Bonanno- continuerò a lavorare ancora di più per i nostri Comuni avendo cura di informare e coinvolgere tutti i cittadini siciliani”.

Il sindaco di Biancavilla ringrazia “il presidente uscente, Leoluca Orlando, per avere guidato Anci Sicilia con spirito combattivo. Al nuovo presidente Paolo Amenta auguro buon lavoro assicurandogli massima collaborazione”.

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili.