Connettiti con

Politica

Avvicendamento in Forza Italia: Mursia va ed entra Bonaccorsi

Pubblicato

il

mauro-mursia

Il consigliere dimissionario Mauro Mursia

Il consigliere comunale Mauro Mursia, ha rassegnato le dimissioni. Al suo posto gli subentra Salvatore Bonaccorsi della lista “Rinnoviamo Biancavilla”, presentatasi alle ultime Amministrative a sostegno del candidato sindaco Antonio Bonanno e poi confluita in Forza Italia.

La decisione, ha spiegato Mursia, è dettata da un accordo politico preso già in fase di presentazione della forza politica. Un turnover, in sostanza, per consentire l’ingresso nell’assemblea cittadina a candidati delle linee più arretrate della lista.

Analoga operazione era avvenuta con le dimissioni di Daniela Sapia e il conseguente subentro in Aula di Dino Caporlingua, sempre all’interno del gruppo consiliare di Forza Italia.

«Ho deciso di dimettermi – dichiara Mursia – nel rispetto degli accordi presi col partito in sede di candidatura che vedono nella turnazione dei sui consiglieri un principio da onorare per dare anche ad altri la possibilità di contribuire alle soluzioni dei problemi della nostra città e a un miglioramento della stessa».

«Ringrazio Mauro Mursia per quanto fatto da consigliere nell’interesse dei cittadini – commenta l’on. Salvo Pogliese, eurodeputato di Forza Italia –  queste sue spontanee dimissioni dimostrano come l’intero gruppo di Rinnoviamo Biancavilla sia coeso e abbia come unico scopo impegnarsi per la Comunità biancavillese, e non certo rimanere attaccati alle poltrone. Faccio i miei migliori auguri di buon lavoro al subentrante Salvatore Bonaccorsi».

«Grazie a Mursia – dichiara Antonio Bonanno – per lo splendido e appassionato lavoro fin qui svolto in Consiglio comunale, sono certo che non sarà da meno Bonaccorsi, cui va il mio più sincero in bocca al lupo. La turnazione all’interno del gruppo di Rinnoviamo Biancavilla è stata da tutti fortemente voluta, e rispettata, per condividere al massimo l’impegno verso Biancavilla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Politica

Carmelo Salamone, nuovo direttore amministrativo al Comune di Biancavilla

È vincitore di concorso, formalizzata la sua assunzione: lavorerà allo Sportello per le Attività produttive

Pubblicato

il

Firma del contratto, lunedì si comincia. Il dott. Carmelo Salamone, 36 anni, è il nuovo istruttore direttivo amministrativo del Comune di Biancavilla. Salamone, biancavillese, laureato in Giurisprudenza, è il vincitore del concorso il cui iter si è concluso il 18 marzo scorso. Andrà a rafforzare la squadra di lavoro amministrativa. Lavorerà allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), il soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che hanno ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi.

Il nuovo assunto darà manforte allo SUAP del Comune di Biancavilla al centro di una profonda trasformazione. Sta per partire, infatti, lo SUAP ONLINE, piattaforma digitalizzata per l’accoglimento di istanze, domande, richieste, SCIA, comunicazioni e ogni altra procedura autorizzatoria o comunicativa.

«Al dott. Salamone – afferma il sindaco Antonio Bonanno – ho augurato buon lavoro. Sono certo che darà un contributo di qualità ed efficienza alla macchina amministrativa. La sua assunzione è stata resa possibile dall’apertura dei concorsi che ha permesso al nostro Comune di aprire a nuove forze in sostituzione dei professionisti andati in pensione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Pubblicità

DOSSIER MAFIA

I più letti