Connettiti con

Associazionismo

Donazione del 5×1000: la scelta tra nove associazioni di Biancavilla

Pubblicato

il

modello-730-redditi

Ci sono pure nove associazioni con sede a Biancavilla nell’elenco dei possibili beneficiari del 5 x 1000. In fase di dichiarazione dei redditi si può quindi optare di devolvere questa quota a favore di gruppi che operano nel territorio biancavillese.

L’elenco è stato pubblicato in questi giorni dall’Agenzia delle entrate. Figurano: “La Città invisibile”, l’Associazione Croce al Vallone, l’Avis, il nucleo di protezione civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri, l’associazione Diversa-Mente Uguale, “Reload, per un’isola che non isola”, Casa di Maria e –novità di quest’anno- anche l’ASD Scanderbeg e l’associazione VOI Volontari ospedalieri italiani.

Si può optare di donare il 5×1000, indicando nel modello per la dichiarazione dei redditi 2016, il codice fiscale dell’associazione prescelta. Ecco qui i dati:

Associazione Croce al Vallone 93013410878
Associazione Diversa-Mente Uguale 93127040876
Avis Biancavilla 93028230873
Casa di Maria 93157980876
La Città Invisibile 04732800877
Nucleo di Protezione Civile Anc 93122250876
Reload, per un’isola che non isola 93153980870
Associazione VOI Volontari ospedalieri 93197750875
ASD SCanderbeg 93159320873

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. Antonio Rapisarda

    24 Maggio 2016 at 14:54

    Faccio il mio plauso al direttore Vittorio Fiorenza per l’iniziativa di rendere noto ai lettori, le Associazioni che a Biancavilla operano nel campo del volontariato, che possono avere un pò di sostegno economico sulle inevitabili spese, attraverso la donazione gratuita del 5*1000 di coloro che fanno annulamente la dichiarazione dei redditi. Non costa nulla far crescere e sostenere la parte sana della nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Associazionismo

Nuovo direttivo dell’Anc, Antonio Rapisarda confermato presidente

Rinnovati gli organismi interni della sezione locale dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Pubblicato

il

Nuovo Consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Biancavilla eletto dall’assemblea dei soci. Alla presidenza confermato Antonio Rapisarda.

Sarà affiancato da Giuseppe Alongi (vice presidente) e da Salvatore Moschitta, Giuseppe Neri, Vito Mauceri, quali consiglieri. Segretario è Salvatore Vercoco. Il Consiglio Direttivo sarà in carica per cinque anni.

«La fiducia e la stima riposte ancora una volta nella mia persona da parte di tutti i soci e non solo, mi impegnano e mi stimolano –dice il presidente Rapisarda– nel continuare ad esprimere il meglio di me stesso per portare avanti tutte le iniziative in corso e le nuove, con lo spirito ed i valori di chi si sente di appartenere all’Arma dei Carabinieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili