Connettiti con

In città

Convegno sulle opportunità offerte dal Programma di Sviluppo Rurale

Pubblicato

il

agricoltura

Incontro, venerdì prossimo, promosso nei locali dell’Ipsia di viale dei Fiori dall’associazione “La Fenice”. Esperti a disposizione dei potenziali beneficiari biancavillesi.

 

di Maria Francesca Greco

Competitività, sviluppo, miglioramento ambientale delle filiere agricole e agro alimentari, ricerca e promozione, distribuzione e controlli ma anche dotazioni finanziarie. Queste le opportunità per lo sviluppo agro-alimentare offerte dal “Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020”. Se ne parlerà venerdì alle 18.30 nei locali dell’Ipsia di viale dei Fiori, in un convegno promosso dall’associazione “La Fenice” di Biancavilla.

Un’occasione per comprendere e cogliere le opportunità di finanziamento e le informazioni utili messe a disposizione contenute nei bandi.

Il PSR Sicilia 2014-2020 costituisce lo strumento di programmazione per lo sviluppo rurale regionale che concorre, assieme agli altri fondi strutturali e di investimento europei (SIE), alla realizzazione delle priorità della strategia “Europa 2020”, nel quadro dell’Accordo di partenariato tra lo Stato Italiano e l’Unione Europea.

Il dato più importante da cui partire per pianificare la programmazione del PSR 2014-2020 è un incremento di risorse finanziarie di oltre 27 milioni di euro rispetto alla dotazione iniziale del PSR 2007-2013. Le risorse finanziarie messe a disposizione della Sicilia per il nuovo Programma infatti, saranno di 2.212.747.000 di euro. Una cifra che conferma la Regione Sicilia come quella con la maggiore dotazione finanziaria del Programma di Sviluppo Rurale a livello nazionale.

Al tavolo del convegno dal titolo “Agricoltura: Economia del Territorio” saranno presenti esperti che tratteranno quanto necessario per agevolare la comprensione e la diffusione dei bandi ai potenziali beneficiari biancavillesi.

Tra questi, Gaetano Aprile dell’Assessorato regionale all’Agricoltura e Francesca Varia (Inea – Ministero dell’Agricoltura). Interverranno, tra gli altri, il deputato regionale Nino D’Asero e il presidente dell’associazione “La Fenice”, Vincenzo Sberni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

Serata blues a Biancavilla con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley

Successo all’Etna Jazz club con il trio composto da Carlo Toninelli, Alfio Russo e Dario Tomaselli

Pubblicato

il

All’Etna Jazz club di Biancavilla un’altra avvincente serata all’insegna della buona musica. Protagonista, questa volta, il blues. Ospite della serata la band “Carlo blues trio”, che ha proposto un blues acustico e semi-acustico che attinge al blues delle origini, pur richiamando sonorità swing. Il risultato? Un sound genuino e spontaneo che rappresenta un’originale rivisitazione del classico.

La band è costituita da Carlo Toninelli (chitarre e voce), Alfio Russo (basso) e Dario Tomaselli (batteria).

Per loro, una sala gremita di appassionati biancavillesi e amanti della musica provenienti da tutta la provincia. Una chicca: in sala erano presenti ascoltatori provenienti dall’Argentina, dall’Austria e dal Messico, che hanno applaudito con entusiasmo e partecipazione alle proposte musicali offerte dalla serata ricca di pezzi-icone del blues.

Giancarlo Toninelli ha entusiasmato il pubblico con brani di B.B. King, Eric Clapton ed Elvis Presley, coinvolgendo il pubblico anche con dinamiche musicali uniche nel loro genere.

Un altro successo del Jazz club biancavillese, diretto dalla prof.ssa Carmen Toscano, che già da tempo rappresenta un fiore all’occhiello del paese, espressione di cultura e vivacità intellettuale e musicale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili