Connettiti con

In città

Attivato sportello legale a disposizione dei cittadini

Pubblicato

il

È stato attivato presso i locali di piazza Sgriccio 10, a Biancavilla, uno sportello che si propone di offrire assistenza legale di varia natura. Un’iniziativa privata rivolta gratuitamente ai cittadini biancavillesi.

«È un progetto -spiega l’avv. Rosalinda Leanza- che parte da lontano e che oggi prende finalmente forma. Si tratta di una realtà che al momento  possono vantare pochissimi paesi nel comprensorio catanese, dove lo sportello legale si è già rivelato un importante servizio per i cittadini. Adesso si aggiunge anche Biancavilla».

Gli ambiti di intervento riguardano ricorsi contro Equitalia, diritto di famiglia, infortunistica stradale, diritto condominiale, diritto tributario, recupero crediti, diritto del lavoro e previdenza, diritto penale, diritto dell’immigrazione.

«Lo scopo -continua il legale- è quello di offrire, coadiuvata da colleghi, un’attività di indirizzo, di prima consulenza gratuita su questioni giuridiche di varia natura, sulle  tempistiche e modalità processuali e, infine, sull’attività giudiziale da intraprendere,  a quanti ne facciano richiesta. È anche previsto, per gli aventi diritto, i quali  non superino i disposti limiti reddituali,  il patrocinio a spese dello Stato. Questo per venire incontro a chi,  impossibilitato a farsi carico di gravose spese legali (visto anche il particolare momento storico),  sarebbe costretto a rinunciare alla tutela dei propri diritti».

Lo sportello legale sarà attivo il martedì , giovedì e venerdì dalle 16 30 alle 19 30 ed il mercoledì dalle 9 30 alle 12 30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In città

A Villa delle Favare Laura Ingiulla ispirata dalla “Margherita” di Bulgakov

Pièce teatrale firmata dall’attrice biancavillese diplomata all’Accademia d’arte del Dramma antico di Siracusa

Pubblicato

il

È ispirato al mondo di Michail Bulgakov lo spettacolo “Margherita Stazione 19”, di e con Laura Ingiulla, regia di Manuel Giliberti. Andrà in scena venerdì 23, ore 20.30, a Villa delle Favare, nell’ambito della rassegna dedicata alla festività di San Placido.

L’opera vede in scena come sola protagonista Margherita, personaggio centrale del romanzo “Il Maestro e Margherita” dell’autore russo, che racconta le vicende della realtà russa degli anni ’30 e del suo rapporto d’amore con il Maestro. Nel finale si assiste alla trasformazione surreale del personaggio.

Ad interpretare Margherita e a firmare la pièce teatrale è la biancavillese Laura Ingiulla, 30 anni, attrice e imprenditrice diplomata all’Accademia d’Arte del Dramma Antico – ADDA di Siracusa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili