Connettiti con

Fuori città

“Casa Mirio Fest”, una giornata in pineta a contatto con la natura

Pubblicato

il

Un momento della giornata passata a Piano Mirio, nella pineta di Biancavilla

Un momento della giornata passata a Piano Mirio, nella pineta di Biancavilla

di Vittorio Fiorenza

Una giornata a contatto con la natura, ancora una volta a piano Mirio, nella pineta comunale di Biancavilla. Un centinaio di appassionati, non solo biancavillesi, ma proveniente da Catania, Paternò, Adrano e Santa Maria di Licodia, ha risposto all’invito delle associazioni Rifiuti Zero, Auser e Bene Comune a “Casa Mirio Fest”.

Pranzo all’aperto, musica, racconti, esposizioni artistiche in chiave ecologista per riappropriarsi di uno spazio, che fino a qualche anno fa era lasciato nella sporcizia e nell’incuria.

E’ la terza iniziativa per Casa Mirio. Stavolta è intervenuta pure Marisa Mazzaglia, presidente del Parco dell’Etna. «Con lei –spiegano i promotori– abbiamo valutato le potenzialità di “Casa Mirio” come punto base per escursioni. Speriamo si possa approntare una segnaletica per il rifugio S. Gualberto. Abbiamo preso un reciproco impegno per lo sviluppo sostenibile e la salvaguardia di questa splendida pineta».

Altri rappresentanti istituzionali presenti sono stati Salvuccio Furnari, componente del Comitato esecutivo del Parco dell’Etna, e Chiara Longo, assessore del Comune di Adrano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Fai clic per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Fuori città

Dalla palestra “Asd Etna Taekwondo” di Biancavilla un campione italiano

Ha 11 anni ed è cintura nera: Stefano Indorato conquista il primo posto nella categoria “Kids”

Pubblicato

il

Stefano Indorato, 11 anni, cintura nera, è campione italiano di taekwondo. Si è classificato al primo posto nella categoria kids della sua età al campionato nazionale che si è tenuto ad Arezzo.

Stefano è un allievo della palestra “Asd Etna Taekwondo” di Biancavilla, che in più occasioni, con il maestro Antonio Amato, si è distinta per talento e disciplina, anche in competizioni internazionali.

«Con questa vittoria –viene specificato in una nota della palestra biancavillese– Stefano sarà convocato in Nazionale per difendere i colori italiani nei prossimi impegni internazionali».

Un altro atleta della palestra, Alessandro Palmeri, si è piazzato al 10° posto nella categoria junior (14/17 anni) cinture nere. Un’ulteriore conferma del livello di preparazione tecnica che a Biancavilla viene garantita per questa disciplina sportiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

I più letti

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili