20112017GOODNEWS:

Nuovo accampamento di nomadi Piazza Don Bosco è terra di nessuno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

nomadi-in-piazza-don-bosco3

Ormai sono di casa. Sostano indisturbati, stanno alcuni giorni per poi ripartire. Ma tornare a distanza di qualche settimana. Lo scenario è desolante, le condizioni igieniche per il luogo e per loro stessi si commentano da sé.

Alcune famiglie nomadi hanno fatto di nuovo sosta in piazza Don Bosco, a Biancavilla. Una sorta di terra di nessuno in cui si fermano gruppi di famiglie con roulotte ed auto, tra le “casette” vandalizzate ed inutilizzate del Gal Etna, periodicamente al centro di interventi politici.

nomadi-in-piazza-don-bosco4

Non è la prima volta che Biancavilla Oggi denuncia lo stato di piazza Don Bosco: dal parco giochi distrutto alle strutture in legno ancora da inaugurare, fino alla piazza lasciata senza alcun tipo di controllo.

GUARDA LE FOTO

Piazza Don Bosco, giochi pericolosi sui tetti delle casette del Gal Etna

Piazza Don Bosco e le “casette” del Gal Etna in uno scenario “gipsy”

nomadi-in-piazza-don-bosco2

nomadi-in-piazza-don-bosco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO