20112017GOODNEWS:

Pedinata e scippata della borsa: bottino di 2mila euro per i malviventi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

di Vittorio Fiorenza

L’hanno inseguita e quando è arrivata in un punto ritenuto adatto, hanno messo a segno il colpo: una donna è stata scippata della propria borsa da due malviventi. Un colpo fruttuoso, se si considera che all’interno della borsa la vittima aveva 2mila euro appena prelevati dalla banca.

L’episodio è avvenuto di mattina, in via Platania, una stradina parallela alla più nota via Castriota, in pieno centro storico.

Con ogni probabilità la scelta della vittima non è stata casuale. I due scippatori forse hanno preso di mira la donna fin dall’istituto bancario. L’hanno seguita, a bordo del proprio scooter, con i volti coperti da caschi integrali, e appena arrivati nella viuzza hanno completato il loro piano criminale.

Le urla della signora hanno fatto accorrere alcuni vicini, gli stessi che, chiamato il 112, hanno fatto intervenire sul posto i carabinieri. Dei due delinquenti, però, nessuna traccia.

È questo soltanto uno degli atti di microcriminalità che si sommano a furti, scassi e danneggiamenti segnalati recentemente.

Dalla donna derubata della borsa lasciata in macchina nel viale Europa al furto in casa in via Marco Botzaris o quello messo a segno in via dei Peloritani, dal tentato furto ad una tabaccheria del centro storico al ritrovamento in zona Martina di un furgone rubato e di attrezzi da scasso: tutti episodi raccontati da Biancavilla Oggi che danno il segno di una criminalità spicciola, ma diffusa, che nelle utltime settimane a Biancavilla ha creato allarmismo e preoccupazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO