18112017GOODNEWS:

Furto in una casa di via dei Peloritani,
i vicini: «Sono stati quattro ragazzi»

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

di Vittorio Fiorenza

Ladri d’appartamento di nuovo in azione, in pieno giorno, a Biancavilla. La casa presa di mira dai ladri è una di quelle di via dei Peloritani, la strada che da piazza Don Bosco porta in contrada Pozzillo. I proprietari erano usciti per andare a fare la spesa. Un’assenza, la loro, di qualche ora. Al rientro, hanno trovato l’abitazione letteralmente a soqquadro. È successo nel pomeriggio e ancora è presto per avere un elenco esatto delle cose mancanti. Da una prima verifica, i proprietari hanno visto che mancano oggetti in oro ed altri preziosi, oltre a soprammobili che i ladri pensavano fossero di valore.

Gli indizi in possesso dei carabinieri è che i ladri erano almeno quattro. Sono stati alcuni vicini, come hanno raccontato ai militari dell’Arma, a notare quattro ragazzi vicino la casa in cui è stato compiuto il colpo, pur non pensando che potessero avere cattive intenzioni. Invece hanno prima tentato di forzare il cancelletto di ingresso. Poi, non riuscendoci, sono andati nella parte posteriore dell’immobile e, tagliando la recinzione che separa la proprietà dalla linea ferrata della Fce, sono entrati nell’area che circonda la casa e da qui sono riusciti ad aprire il portone.

Hanno passato in rassegna tre stanze, mettendo tutto sotto sopra. Non sono passati in tutte le stanze. Evidentemente hanno agito in pochi minuti e quando hanno trovato gli oggetti preziosi sono fuggiti via.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo per effettuare i rilievi di routine e acquisire la testimonianza dei vicini che avevano notato quei quattro ragazzi.

Certo è che azioni di questo tipo, ormai a Biancavilla si fanno con disinvoltura e, come in questo caso, pure in pieno giorno. Tra gli ultimi, analoghi episodi, quello compiuto in un’abitazione di via Marco Botzaris alcune settimane fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO