20072019GOODNEWS:

Lo “sparo” di San Placido cancellato: il popolo web si divide e sentenzia

Banner Foto Gallery


Contrari o favorevoli, per il sì o per il no, indignati, soddisfatti, disfattisti o arrabbiati. È vario il popolo web che sta riempiendo le bacheche di Facebook animando e “dibattendo” e sentenziando sulla decisione dell’amministrazione comunale di Biancavilla di abolire lo “sparo” di San Placido per ragioni di contenimento di costi e di prevedere, comunque, il concerto di Deborah Iurato il 5 ottobre.

Il link sul relativo articolo pubblicato da Biancavilla Oggi è stato condiviso e commentato da decine e decine di utenti. Eccone qui una piccola rassegna.

Devastazioni e orrori grammaticali a parte, una discussione accesa e sentita. A tratti pure divertente, grazie ad una “ironia dialettale” che rimargina il dissenso.


LEGGI L’ARTICOLO

Abolito lo “sparo” di San Placido: 60mila euro per una festa “low cost”


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO