Connettiti con

Video

Le bestie di Biancavilla nel racconto di Pilar Castiglia e Angelica Petrina

Pubblicato

il

Le bestie di Biancavilla non soltanto contro i carabinieri, ma anche contro due donne: la responsabile Lav Catania, Angelica Petrina, e l’avv. Pilar Castiglia, legale dell’associazione.

All’indomani delle aggressioni verificatesi nella fiera (abusiva) degli animali di via della Montagna, a Biancavilla, sono loro che parlano al tg di Telecolor. Dito puntato su sindaco e vigili urbani. Una pagina vergognosa per il centro etneo.

LEGGI GLI ARTICOLI

Blitz della Lav alla fiera di San Placido, carabiniere aggredito a sangue

Denunce a Glorioso e vigili urbani: «Allertati, ma non hanno agito»

Lav contro sindaco e vigili urbani chiede l’intervento del prefetto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
1 Commento

1 Commento

  1. carmen toscano

    23 Ottobre 2016 at 16:19

    Si rinnova il dolore, il dispiacere e lo sgomento per la vile aggressione guardando e condividendo questo servizio di Telecolor e la mancata richiesta di dimissioni del sindaco Glorioso da tutte le parti politiche, nessuna esclusa al governo della città e non!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Video

Cartolina da Biancavilla: l’Etna dà ancora spettacolo con sbuffi di lava

Ecco la visuale offerta dal palazzo di piazza Sgriccio

Pubblicato

il

La visuale è quella offerta dal palazzo di piazza Sgriccio, a Biancavilla. Ecco ancora un altro spettacolo dell’Etna. Una cartolina di fuoco con le immagini di Gian Marco Rapisarda.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che l’attività alle 23.30 circa si è ulteriormente intensificata, generando getti di lava alti fino a mille metri sopra il cratere di sud-est.

Tale attività ha prodotto una colonna eruttiva che si è alzata per diversi chilometri rispetto alla cima dell’Etna.

Durante questa attività ha avuto inizio un altro trabocco lavico dalla bocca della sella, alimentando un flusso lavico diretto verso sud-ovest. Dalle ore 00.15 si è avuta una repentina diminuzione della fontana di lava.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Trending

Nel rispetto dei lettori e a garanzia della propria indipendenza, questa testata giornalistica non chiede e rifiuta finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni, patrocini onerosi da parte del Comune di Biancavilla, di forze politiche e soggetti locali con ruoli di rappresentanza istituzionale o ad essi riconducibili