19102018GOODNEWS:

La scossa che scuote tutta la stanza: le riprese in una casa di Biancavilla

L’orologio della videocamera segna, erroneamente, un’ora indietro rispetto al momento esatto dell’evento sismico. Ma il dispositivo posizionato in una stanza di un’abitazione privata di Biancavilla riprende quei secondi (percepiti come interminabili da chi li ha vissuti in prima persona) in cui la terra ha tremato violentemente.

Le mura, la porta e i soprammobili scossi nel cuore della notte dal sisma, che si scoprirà di avere sprigionato una magnitudo di 4.6.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO