14082018GOODNEWS:

Marco Cantarella consegna dossier “amianto” al governatore Musumeci

La bonifica di monte Calvario, tante volte annunciata con il riconoscimento di un finanziamento plurimilionario, resta in attesa. Così, il gruppo “Riparti Biancavilla”, per mano del consigliere comunale Marco Cantarella, ha consegnato un dossier sulla “questione amianto” di Biancavilla al presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci.

Cantarella ha incontrato il governatore a Pergusa, in occasione del raduno giovanile di #DiventeràBellissima.

«Bisogna dare una scossa a questa situazione di immobilismo. La mia richiesta e speranza –sottolinea Marco Cantarella– è che la Regione possa supportare il Comune di Biancavilla in una forte azione di prevenzione: occorre effettuare uno screening specifico per il mesotelioma pleurico sulla popolazione biancavillese, fascia d’età 40/75 anni. Solo così si avrà coscienza di quante persone effettivamente sono colpite da questo maledetto male, spesso latente per anni».

«Non siamo più nelle condizioni –conclude Cantarella– di lasciar passare la corrente di pensiero “meglio non sapere”. Dobbiamo agire, conoscere esattamente l’entità del problema, per affrontarlo al meglio e risolverlo, nei limiti del possibile, una volta per tutte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO