16072018GOODNEWS:

Ecco Giorgia, la prima a nascere nel nuovo ospedale di Biancavilla

di Vittorio Fiorenza

Una foto che ritrae una bella famiglia di Adrano. Un’immagine simbolo che segna l’apertura del nuovo ospedale “Maria Santissima Addolorata” di Biancavilla.

Né cerimonie né taglio del nastro, come per anni certa politica ha smaniosamente sperato. Niente passerelle (almeno per il momento). L’avvio delle attività nel nuovo plesso è avvenuto in maniera silenziosa. Anzi, forse è meglio dire con il fragoroso pianto di una neonata.

Ad “inaugurare” l’apertura della struttura (che dalla fine degli anni ’70 era rimasta una cattedrale nel deserto) è stata Giorgia: una bellissima bambina di 3 kg e 300 grammi, venuta alla luce alle 13.08. È lei la prima nata nel nuovo ospedale di Biancavilla.

La mamma della piccola, Maria Concetta D’Agate, ed il papà, Francesco Censabella, entrambi 28enni di Adrano, sono genitori di altre due bambine (Alessia e Chiara di 6 e 4 anni).

«Siamo arrivati qui qualche ora dopo l’apertura del plesso -dicono- e siamo felicissimi che la nostra bimba sia stata la prima a venire alla luce nella nuova struttura».

LEGGI GLI ARTICOLI

Il nuovo ospedale è già operativo, ore 13.08: avvenuto il primo parto

Apre l’ospedale, il sindaco: «Giornata storica per Biancavilla»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO