19092018GOODNEWS:

All’oratorio “Don Pino Puglisi” un grest con oltre 350 partecipanti

È iniziato il primo grest della parrocchia “S. Maria dell’Elemosina” di Biancavilla, organizzato dall’Oratorio – Centro Giovanile “Don Pino Puglisi”.

Vederli “all’opera” è uno vero spettacolo: nell’ampio spazio della scuola per l’infanzia “Clara Zappalà” di via Pistoia, messo a disposizione dall’Istituto Comprensivo “A. Bruno”, tutti i pomeriggi i giovanissimi si danno appuntamento per partecipare al Gruppo Estivo. Diverse le attività proposte: gioco, ballo, canto, formazione e preghiera.

Soddisfazione viene espressa dal parroco, padre Pino Salerno, e dal giovane responsabile dell’oratorio Giuseppe Sant’Elena: «Siamo stupefatti e orgogliosi di tutte queste presenze inaspettate, che caricano ancora di più tutti i volontari che portano avanti la macchina dell’oratorio e spingono a lavorare all’insegna del bene».

Una delle prossime manifestazioni del grest si svolgerà presso la piazza recentemente intitolata a don Pino Puglisi, messa al centro di una segnalazione pubblicata su Biancavilla Oggi circa il malcostume, denunciato dal vicinato, che quotidianamente avviene in questa piazza, infangando il nome di don Puglisi.

BIANCAVILLA SIAMO NOI

«La piazza intitolata a padre Puglisi ridotta all’illegalità: si intervenga»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO