23092018GOODNEWS:

“Una danza a due” per parlare di stalking al Circolo Castriota

di Lara Coco

“Una danza a due”. Questo il titolo del convegno organizzato a Biancavilla, nei locali del Circolo Castriota, dalla Fidapa Adrano-Biancavilla, presieduta dalla dott. Flavia La Cava.

Il profilo dello stalker, i rapporti patologici tra uomo e donna, la dipendenza affettiva, la figura del narcisista, sono solo alcuni degli argomenti trattati durante la serata da parte di autorevolissimi esperti del settore. “Una danza a due”, ovvero una “danza patologica”, cioè un “aggancio malato”.

Tra i relatori, l’avv. Pilar Castiglia, presidente del Centro antiviolenza ed antistalking Calypso, la quale, oltre a fornire una chiara rappresentazione dello stalking e della violenza domestica in chiave giuridica e psicologica, ha condiviso con il pubblico alcune delle più gravi vicende legali da lei seguite su questi temi, alcune delle quali verificatesi proprio a Biancavilla.

Significativo ed estremamente professionale anche l’intervento del dott. Giuseppe Capraro, professore associato di psicologia clinica dell’Università Kore di Enna, che ha trattato gli argomenti, analizzando gli aspetti clinici e rispondendo alle sollecitazioni della dott.ssa La Cava e del pubblico.

Particolarmente toccante ed emozionante è stato il ricordo, sollecitato dall’avv. Castiglia, di Giordana Di Stefano e di Laura Russo, giovanissime vittime di femminicidio per mano, rispettivamente, dell’ex compagno e del padre.

All’incontro sono intervenuti anche il dott. Pippo Catania, presidente del Lions club Adrano, Bronte, Biancavilla ed il dott. Giosuè Greco, presidente del Circolo che ha ospitato l’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO