16122017GOODNEWS:

Fra’ Attilio da Biancavilla al concerto di Gigi D’Alessio diventa “virale”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

di Alessandro Rapisarda

Partecipare ad un concerto di Gigi D’Alessio e recitare il Padre nostro. È successo al Teatro Metropolitan di Catania davanti ai fans del cantante napoletano. A fare “irruzione” sul palco è stato frate Attilio Bua del convento dei Frati minori “San Francesco” di Biancavilla.

«Ho visto che le canzoni di Gigi le conoscete meglio dell’Ave Maria e del Padre nostro. E allora mi dimostrate se avete fede?», ha esordito il frate. E tutto il pubblico il “coro” ad intonare la preghiera.

«Al mio concerto venite anche benedetti, ma chi vuliti cchiù? Ne abbiamo bisogno», ha detto D’Alessio, che poi ha pubblicato il video di quel momento di preghiera sul suo profilo Facebook: «La Messa è finita e andate in pace… e forza Napoli. Solo ai miei concerti vi fanno la benedizione».

Quella catanese, per Gigi D’Alessio, è stata una delle tappe del “Live Tour 2017”, la nuova tournée teatrale che segna il ritorna on stage dopo l’avventura sul palco del 67° Festival di Sanremo e il successo dell’album 24.02.1967.

Un album che riporta in copertina la carta d’identità del cantante e che celebrare i 50 anni del cantante, in coincidenza dei 25 anni di carriera.

La nuova tournée toccherà le maggiori città italiane per terminare il 26 dicembre a Napoli. Il fuori programma di frate Attilio è un video già diventato virale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO