24102017GOODNEWS:

Festa della legalità promossa dall’oratorio “Padre Pino Puglisi”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

di Vittorio Fiorenza

I principi sui cui è nato sono quelli dell’antimafia che passano anche attraverso una missione educativa. Ecco perché l’oratorio intitolato a Don Pino Puglisi, inaugurato di recente nei locali della parrocchia della basilica di Biancavilla, ha promosso la prima edizione della “Festa della legalità”.

Lo ha fatto coinvolgendo i ragazzi che frequentano la struttura e con la presenza di Eugenio Di Francesco, fratello di Piero, il 31enne di Riesi ucciso nel 2012 dal padre Stefano, poi condannato all’ergastolo dalla Corte d’Assise di Caltanissetta.

«La sua testimonianza e il suo invito a vivere una vita grande e libera ha entusiasmato tutti i presenti, soprattutto gli adolescenti», ha detto Giuseppe Sant’Elena, responsabile dell’oratorio.

Per l’occasione, i bambini hanno allestito una mostra sulla legalità e presentato dei monologhi sui giudici antimafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, mentre il gruppo degli animatori ha presentato un elaborato multimediale.

A margine dell’incontro sono stati premiati anche Antonio Russo e Giovanni Stissi, arrivati al primo e al secondo posto nel concorso fotografico “Aria di festa – social”, dedicato alle recenti manifestazioni patronali di Biancavilla per San Placido, Maria Santissima dell’Elemosina e San Zenone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO