24102017GOODNEWS:

Le reliquie di San Placido portate tra i reparti dell’ospedale di Biancavilla

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Tradizionale visita agli ammalati da parte del circolo dei devoti del patrono di Biancavilla. Assieme al gruppo anche padre Pino Salerno e i Volontari Ospedalieri Italiani.

 

di Vittorio Fiorenza

Tradizionale visita agli ammalati ricoverati all’ospedale di Biancavilla da parte del Circolo San Placido. Una delegazione del gruppo di devoti, guidati dal presidente Alessandro Rapisarda e dal prevosto, padre Pino Salerno, è stata tra i reparti della struttura sanitaria, portando il braccio reliquario del martire benedettino. Assieme a loro anche l’associazione dei Volontari Ospedalieri Italiani, che svolge servizio a Biancavilla ormai da alcuni anni.

Ammalati, medici, infermieri ed operatori sanitari hanno avuto modo di avvicinarsi alla figura del patrono di Biancavilla, di accostarsi in preghiera o intonare l’inno dedicato al santo.

«Con l’avvicinarsi delle giornate dei festeggiamenti dedicate al nostro patrono –dice il presidente del circolo, Alessandro Rapisarda– per noi è importante portare un segno vicinanza a chi soffre e a coloro che si trovano ricoverati all’ospedale. Segni di solidarietà che ognuno di noi, in ambito parrocchiale o associazionistico, compie non soltanto in queste giornate ma durante tutto il resto dell’anno, in maniera silenziosa e sincera».

Oltre alla visita agli ammalati, altra iniziativa socio-culturale promossa dal circolo è quella che coinvolge le scuole elementari e medie del paese. Un tour tra gli alunni per fare conoscere la storia, il culto e la devozione legate al patrono cittadino.

LEGGI L’ARTICOLO

San Placido tra storia e leggenda spiegato agli alunni di Biancavilla

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO