16122017GOODNEWS:

La morte sulla Ss 284 di Patrizio Arrestato (e rilasciato) un 33enne

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Il luogo dell’incidente con lo scooter di Patrizio Scravaglieri (foto TeleVideoAdrano)

I carabinieri della stazione di Santa Maria di Licodia hanno arrestato un 33enne di Misilmeri per omicidio stradale.

L’uomo, poi rilasciato e quindi indagato a piede libero, mentre era alla guida di un autocarro Iveco ha investito lo scooter Honda Sh 300 su cui viaggiava Patrizio Scravaglieri, il 40enne di Adrano rimasto ucciso nell’impatto. Il 33enne, comunque, dopo l’incidente si è fermato in una vicina piazzola e ha chiamato i carabinieri.

L’autocarro percorreva la Strada Statale 284, tra Biancavilla e Santa Maria di Licodia.

I mezzi sono stati sequestrati, la salma è stata trasportata presso l’obitorio dell’ospedale “Cannizzaro” di Catania per gli eventuali accertamenti medico legali. Il pubblico ministero titolare dell’indagine è Michela Maresca.

La vittima, Patrizio Scravaglieri, 40 anni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO