14122017GOODNEWS:

“Storie sotto il Vulcano”, il treno accolto dagli alunni biancavillesi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

storie-sotto-il-vulcano-fermata-biancavilla-con-istituto-bruno

Un giro letterario attorno all’Etna. “Storie sotto il Vulcano”, iniziativa della Giuseppe Maimone Editore che coinvolge scuole ed istituzioni locali per promuovere il piacere della lettura, giunge alla sua terza edizione.

Il treno della Ferrovia Circumetnea ha fatto diverse fermate, da Catania a Riposto. A Biancavilla l’accoglienza è stata quella di un gruppo di alunni dell’Istituto comprensivo “Antonio Bruno”.

Gli studenti hanno atteso il treno con le loro insegnanti, il dirigente scolastico Agata Di Maita, il presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Cantarella, e il sindaco dei ragazzi, Viola Cantarella.

Un clima di festa con momenti musicali, grazie ad una rappresentanza dell’orchestra di alunni della scuola media “Luigi Sturzo”.

All’iniziativa è legata un concorso per disegni, fotografie e fumetti inediti «allo scopo di recuperare e mantenere vive le radici culturali delle nostre comunità locali».

In particolare, l’obiettivo è quello di mettere al centro dell’attenzione la conoscenza e il rispetto del territorio etneo, attraverso la valorizzazione della cultura e delle specificità locali e promuovere, al contempo, tra i ragazzi l’amore per il libro e la lettura.

storie-sotto-il-vulcano-fermata-biancavilla-con-istituto-bruno2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO