24112017GOODNEWS:

Raccolte 2,5 tonnellate di alimenti grazie all’impegno di 200 volontari

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

colletta-alimentare-2016

Nei supermercati grande risposta di solidarietà da parte dei biancavillesi, anche quest’anno, per la 20esima edizione dell’iniziativa a favore delle persone bisognose.

 

di Alessandro Rapisarda

Circa 200 volontari impegnati nei vari supermercati di Biancavilla per un’intera giornata di raccolta, giunta alla 20esima edizione e destinata al Banco alimentare. Un servizio di volontariato che ha permesso di accumulare 250 scatole di prodotti per un peso complessivo di 2 tonnellate e mezza.

A dare una mano con l’inconfondibile pettorina gialla sono stati i volontari delle Caritas della chiesa madre e delle parrocchie “Annunziata”, “San Salvatore” e “Sacro Cuore”, delle associazioni “Insieme per la salute” e “Casa di Maria”, un gruppo di alunni del liceo delle Scienze umane e le Ex Allieve di “Maria Ausiliatrice”. A loro si sono uniti anche tanti altri che spontaneamente hanno partecipato alla raccolta.

Ancora una volta, quindi, Biancavilla ha risposto alla domanda di solidarietà, attraverso la donazione di una parte della propria spesa a chi ha bisogno. Persone sempre più numerose, come ha documentato un’inchiesta di Biancavilla Oggi sull’impegno svolto dalle Caritas parrocchiali nei confronti di 250 famiglie.

Biancavilla si è confermata tra le città che sanno offrire anche la parte migliore, superando il risultato soddisfacente degli scorsi anni, nonostante l’assenza di politiche comunali volte a contrastare lo spreco alimentare e l’incremento dei casi di indigenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO