11122017GOODNEWS:

Controlli dei carabinieri nelle piazze Belvedere ridotto a luogo di spaccio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

belvedere-biancavilla

Visite a “sorpresa” dei militari in tutte le piazze del paese. In due sere, segnalati alla Prefettura di Catania quattro giovani “assuntori” di sostanze stupefacenti.

 

di Vittorio Fiorenza

La piazza del Belvedere di Biancavilla era diventata il luogo di vendita e spaccio di “erba”. Un posto in cui potere trovare con certezza marijuana. Un viavai di giovani che non è passato inosservato agli abitanti della zona. Sono stati loro a lamentare gli assembramenti di ragazzi, gli schiamazzi e quelle chiare scene di cessione della sostanza stupefacente.

I carabinieri della stazione di via Benedetto Croce hanno effettuato una serie di controlli, fino a beccare tre ragazzi in possesso di “erba” in quantità tale da fare scattare la segnalazione come “assuntori” agli uffici della Prefettura di Catania.

I controlli dei militari non si sono limitati al Belvedere. In diverse sere, i carabinieri hanno passato al setaccio tutti gli altri luoghi di ritrovo giovanile del paese: da piazza Giovanni XXIII alla villa comunale. In zona Casina, tra i sedili di piazza Martiri d’Ungheria, una visita a sorpresa dei carabinieri ha portato ad un’altra segnalazione indirizzata alla Prefettura.

Un “blitz” dei militari è scattato pure all’interno della villa comunale, ma alla vista degli uomini in divisa i gruppi di giovani si sono dileguati, segno lampante che aveva qualcosa da nascondere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO