15122017GOODNEWS:

Giuseppe Sapienza si è dimesso Elvira Rapisarda entra in Consiglio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

palazzo-comunale

Lascia l’assemblea cittadina ma resta vicesindaco. Al suo posto subentrerà Elvira Rapisarda. Il presidente Vincenzo Cantarella ha già convocato la seduta per la surroga.

 

di Vittorio Fiorenza

Giuseppe Sapienza si è dimesso da consigliere comunale di Biancavilla. La sua decisione è stata comunicata al presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Cantarella, con una lettera di poche righe: «Rassegno le dimissioni da tale carica, ringrazio il sindaco e tutti quanti mi hanno collaborato». Nessun’altro dettaglio.

L’abbandono dell’assemblea cittadina di Sapienza si inquadra, comunque, in una movimentazione politico-istituzionale concordata già in occasione della sua nomina a vicesindaco, carica che Sapienza mantiene.

Il posto lasciato vuoto da Sapienza sarà occupato da Elvira Rapisarda, prima dei non eletti con 253 voti della lista “Insieme per Biancavilla che lavora” nella quale si era candidata. Una lista “gemella” a quella del Pd nella quale oltre a Sapienza era stato eletto Giuseppe Salvà.

Il presidente del Consiglio Comunale ha già convocato per l’1 agosto la seduta nella quale si dovrà effettuare la presa d’atto delle dimissioni di Sapienza e poi si procederà con la surroga, il giuramento e la convalida del neoconsigliere Elvira Rapisarda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO