15102018GOODNEWS:

Alla “Luigi Sturzo” la testimonianza della mamma di Ciro Esposito

di Vittorio Fiorenza

Antonella Leardi, ospite della scuola “Luigi Sturzo” di Biancavilla. Una lezione di tolleranza, una testimonianza d’amore.

Dopo Taormina, è il secondo incontro siciliano, quello di Biancavilla, a cui partecipa la mamma di Ciro Esposito, il giovane tifoso napoletano, morto dopo diverse settimane di agonia a seguito degli scontri tra tifosi e degli spari di pistola esplosi poco prima della finale di Coppa Italia Fiorentina­-Napoli.  Per la morte di Ciro, i giudici della Terza Corte d’assise di Roma hanno condannato a 26 anni di carcere l’ultrà romanista Daniele De Santis.

È stato il dirigente scolastico Sergio Marra a volere la sua testimonianza nell’ambito dell’iniziativa “Un anno trascorso insieme, fra cultura, sport, solidarietà, diritti civili e legalità”. Nel video, le parole di Antonella Leardi a Biancavilla Oggi, prima dell’inizio della conferenza.

antonella-leardi-alla-luigi-sturzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO