15122017GOODNEWS:

Un mazzo di fiori a centrocampo nel ricordo di Giuseppe Pappalardo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

memorial-giuseppe-pappalardo2

Triangolare di calcetto promosso dall’associazione “Ecce Homo” in memoria del 40enne biancavillese, morto in un incidente col suo trattore. Coinvolte tutte le confraternite.

 

di Vittorio Fiorenza

Un momento di aggregazione con tanti buoni sentimenti. Commozione e lacrime. E soprattutto cuore e mente rivolti a Giuseppe Pappalardo, il 40enne biancavillese morto esattamente un anno fa per una disgrazia in campagna, mentre lavorava la terra con il suo trattore.

giuseppe-pappalardo

Giuseppe Pappalardo

Per ricordarlo, l’associazione “Ecce Homo”, di cui Giuseppe faceva parte, ha coinvolto tutte le confraternite religiose di Biancavilla e ha organizzato un triangolare di calcetto al campo “Signorello” di Santa Maria di Licodia.

Tutte le congregazioni hanno risposto e partecipato con una propria rappresentanza.

D’altra parte, Giuseppe, frequentatore attivo della comunità neocatecumenale della parrocchia dell’Idria e presente pure nell’Arciconfraternita dell’Annunziata, era voluto bene da tutti per la sua disponibilità, la sua mitezza e il modo pacioso e sempre sorridente con cui si poneva agli altri.

Prima della partita, un mazzo di fiori è stato poggiato a centrocampo E poi gli è stato consegnato a Giosuè, fratello di Giuseppe, in un momento che ha commosso e unito veramente tutti.

L’idea, adesso, è che l’iniziativa si possa ripetere negli anni e che questa occasione di aggregazione possa trasformarsi nel “Memorial Giuseppe Pappalardo”.

memorial-giuseppe-pappalardo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO