18112017GOODNEWS:

Panico per cane di grossa taglia Giovane azzannato ad un braccio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
azzannato-al-braccio-da-un-cane

Le ferite al braccio riportate dal giovane 22enne aggredito dal cane

Vittima dell’attacco, in via degli Oleandri, un 22enne. Il randagismo non c’entra. L’animale è uscito da un terreno privato, sfruttando un’apertura presente nella recinzione.

 

di Vittorio Fiorenza

Lo ha azzannato ripetutamente, provocandogli ferite al braccio. Un cane di grossa taglia (incrocio con un pastore tedesco) ha seminato il panico, in via degli Oleandri, nel quartiere a nord di viale dei Fiori a Biancavilla. Uscito dalla sua recinzione, da una piccola apertura della rete metallica che delimita un terreno della vicina via delle Acacie, il cane ha puntato un ragazzo di 22 anni, che percorreva la strada a piedi.

Si è avventato ad un braccio. Le urla hanno fatto uscire i vicini di casa, che in qualche modo sono intervenuti. Messo in fuga l’animale, è stata chiamata un’ambulanza del 118. Gli operatori sanitari hanno effettuato una prima medicazione, poi i familiari hanno trasportato la vittima al pronto soccorso dell’ospedale “Maria Santissima Addolorata” di Biancavilla per ulteriori accertamenti.

Sull’accaduto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, che hanno chiesto ai proprietari del cane (che si sono dimostrati dispiaciuti per quanto successo, mettendosi a disposizione per ogni necessità) di esibire la documentazione sulla microchiappatura e le vaccinazioni dell’animale.

I familiari del giovane si sono riservati di presentare denuncia alla stazione dei carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO