18112017GOODNEWS:

Rapisarda: «Insulti e mancanza di classe, giudicheranno gli elettori»

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

L’INTERVENTO. Non si placano le discussioni all’interno di Forza Italia, dopo l’uscita dal gruppo consiliare di Veronica Rapisarda, che si rivolge ora a Biancavilla Oggi per rispondere agli ex compagni di partito.

 

di VERONICA RAPISARDA

Consigliere comunale “Civica della libertà”

veronica-rapisardaPremesso che avrei preferito non rispondere ai pesanti insulti che mi sono stati rivolti da alcuni ex compagni di partito, ho ritenuto opportuno, in rispetto dei miei numerosi elettori, fare un po’ di chiarezza su questa vicenda.

A differenza di chi mi ha citato, non intendo sollevare critiche o insulti scontati, ma mi limito a sottolineare la mancanza di riconoscimento e soprattutto di classe nei confronti di chi come me, anche se per un breve periodo, ha sostenuto quel partito offrendo il proprio contributo.

L’atteggiamento indelicato avuto verso di me è una riprova del vero motivo per cui ho deciso di allontanarmi dal partito non condividendo questo modo di fare politica basato su azioni mai propositive ma solo distruttive ed offensive verso chi non condivide le loro decisioni.

Questo ha indebolito il gruppo, favorendo l’allontanamento di diversi componenti. Non ultimo, resto amareggiata dal comportamento del mio ex è capogruppo e dei consiglieri che hanno assecondato tacitamente questo attacco nei miei confronti e del ruolo che ricopro con onore. Saranno gli elettori a decidere sul nostro operato.

Ricambio l’augurio rivoltomi con la voglia e la speranza di poter intraprendere un cammino più costruttivo.

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO