16122017GOODNEWS:

Due bambini tra i feriti sulla Ss 284:
il loro papà in prognosi riservata

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
incidente-ss284-coinvolta-intera famiglia2

I soccorsi subito dopo l’incidente in zona Scalilli (foto TeleVideoAdrano)

di Vittorio Fiorenza

Si trova ricoverato all’ospedale “Cannizzaro” di Catania e la sua prognosi rimane riservata, a causa dei diversi traumi che ha riportato. È il ferito più grave, tra i cinque coinvolti nell’incidente che ieri sera si è verificato sul tratto di zona Scalilli della Strada Statale 284.

Oltre a lui, biancavillese, feriti in maniera meno grave la moglie, che era seduta al suo fianco, e i figli di 11 e 13 anni, seduti nel sedile posteriore, e il conducente dell’altro veicolo coinvolto, un ragazzo di Adrano.

In base ad una prima ricostruzione della dinamica, la Citroen C3, guidata dall’adranita, di ritorno da Catania, avrebbe violentemente tamponato la Fiat Uno su cui viaggiava la famiglia biancavillese, fino a farla sbandare.

Da accertare se il veicolo Fiat avesse le luci posteriori spente o se la Citroen viaggiasse a velocità sostenuta. Fatto sta che l’urto ha fatto perdere il controllo dell’auto tamponata.

Per estrarre dalle lamiere i feriti è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Paternò.
Per i rilievi e le successive indagini, al lavoro i carabinieri della compagnia di Paternò.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO