14122017GOODNEWS:

Il cuore generoso dei biancavillesi: in 600 al teatro per la Lega del filo d’oro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

serata-per-lega-del-filo-doro (FILEminimizer)

Oltre 600 persone hanno risposto all’invito di solidarietà, a favore della Lega del filo d’oro. È stato un successo, al teatro comunale “La Fenice”, la serata di beneficenza, organizzata da alcune associazioni locali, tra cui la Proloco di Biancavilla, l’associazione Ricominciare, la cooperativa “Casa” e la Croce Rossa.

Successo che ha consentito di raccogliere oltre 1700 euro, che saranno donati all’organizzazione senza scopo di lucro, che esattamente da 50 anni si occupa dell’assistenza, dell’educazione, della riabilitazione e del reinserimento nella famiglia e nella società delle persone sorocieche e pluriminorate psicosensoriali.

Alfio Ranno, della cooperativa “Casa”, è stato uno degli organizzatori: «I biancavillesi hanno dimostrato di avere un cuore grandissimo, più del preventivabile. Mi ritengo soddisfatto e sono lieto di aver sposato questa iniziativa benefica con il centro di assistenza sociale che mi onoro di rappresentare. Ci sono messaggi che arrivano al cuore di chi non vede e non sente -prosegue Alfio Ranno- e siamo sicuri che tali messaggi, con questa splendida iniziativa, sono arrivati a destinazione».

L’iniziativa, ricordano gli organizzatori, si è svolta senza alcun finanziamento pubblico, ma soltanto con l’enorme generosità dimostrata dai commercianti locali che hanno fatto da sponsor all’evento, a dimostrazione che, quando si desidera, si possono organizzare grandi eventi, coniugare divertimento e solidarietà e mettere in mostra i moltissimi talenti che Biancavilla possiede.

serata-per-lega-del-filo-doro2 (FILEminimizer)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO