22112017GOODNEWS:

Concorso fotografico su San Placido: 600 euro per i tre scatti più belli

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

processione-san-placido

Si chiama “Aria di festa”, il concorso fotografico sulle festività patronali di Biancavilla, promosso dall’associazione culturale Symmachia, in collaborazione con l’associazione “Maria Santissima dell’Elemosina” ed il patrocinio del Comune.

L’iniziativa è stata ideata dai giovani di Symmachia e si rivolge agli appassionati di fotografia che dovranno catturare scorci e particolari dei giorni di festa. Non solo le processioni dei Patroni, ma anche i momenti popolari e folkloristici delle festività.

Tre i premi previsti: 300 euro per il primo classificato, 200 euro per il secondo, 100 per il terzo, messi a disposizione dallo sponsor ufficiale “Carrefour Market” di Biancavilla.

La partecipazione è gratuita e le adesioni verranno raccolte fino al 6 ottobre presso la Biblioteca comunale di Villa delle Favare (finora, tra gli iscritti, anche il liceo di Adrano e l’Istituto “Maria Ausiliatrice” di Biancavilla) oppure mediante posta elettronica, inviando una mail agli indirizzi associazione@symmachia.it – associazione@santamariaelemosina.it – biblioteca@comune.biancavilla.ct.it .

Le fotografie dovranno essere consegnate entro le ore 14 di venerdì 10 ottobre, a Villa delle Favare, sia su stampa in formato medio-grade, economicamente sostenibile, che in supporto CD.

La premiazione si svolgerà sabato 11 ottobre, alle ore 18.30, presso la chiesa del Rosario. Alla cerimonia prenderà parte anche il Piccolo Coro “Don Bosco” del 1° Circolo didattico di Biancavilla.

«Cercheremo di storicizzare uno dei momenti più attesi dalla comunità – dicono Vincenzo Ventura e Calogero Rapisarda di Symmachia – è un’iniziativa culturale a costo zero che non incide nelle casse comunali e che viene portata avanti con l’entusiasmo e con la passione di fare una piacevole iniziativa per i più giovani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zalando Privé

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO