15122017GOODNEWS:

Turnover nella giunta Glorioso:
entra Salvà ed esce Garraffo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

di Vittorio Fiorenza

Turn over nella giunta comunale per la componente della lista “Insieme – Biancavilla che lavora”, di fatto gemella del Partito democratico. Dall’amministrazione esce Angelo Garraffo, che era stato indicato fin dall’insediamento dell’esecutivo cittadino. Al suo posto, entra Giuseppe Salvà, che ricopre anche la carica di consigliere comunale, al suo terzo mandato.

Giuseppe Salvà

Giuseppe Salvà

Un avvicendamento interno alla forza politica che era nell’aria da tempo. Da diverse settimane le dimissioni di Garraffo erano pronte.

Adesso l’accoglimento ufficiale del sindaco Giuseppe Glorioso e la contestuale nomina di Salvà, che ha già prestato giuramento, in un’aula consiliare affollata di familiari, amici e sostenitori.

Presto l’assegnazione delle deleghe. Di certo, quella dello Sport sarà di competenza del neo assessore.

Con la nomina di Salvà salgono a due (l’altro è l’autonomista Luigi D’Asero) gli assessori che mantengono pure il posto in consiglio comunale, in virtù di una legge che al Comune di Biancavilla viene sperimentata dall’attuale sindacatura.

A quest’ultimo assestamento di giunta potrebbero seguirne altri o comunque ci sono componenti di maggioranza che mirano a tale obiettivo. La lista “Biancavilla nel cuore”, diretta espressione di Glorioso, non ha fatto mistero nelle ultime settimane dell’esigenza di avere un proprio, diretto rappresentante all’interno della giunta comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

INVIA IL COMMENTO